Nuovi punti del regolamento

Suggerimenti sul blog e sul forum, comunicazioni.
Rispondi
Avatar utente
grectech
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 181
Iscritto il: 11/07/2018, 18:11
Stato: Non connesso

Nuovi punti del regolamento

Messaggio da grectech » 16/07/2018, 12:31

Introduzione dei seguenti punti nella parte sulle SANZIONI:

SANZIONI

29. Le sanzioni sono date dai moderatori e approvate in gruppo, per evitare decisioni prese in base a questioni personali o conflitti d'interesse, anche di concerto con l'amministratore.

30. La violazione delle norme di cui agli artt. 9, 10, 12, 13, 14, 15, 16, 17, 24 e 25 del presente regolamento comporta la modifica del messaggio o la chiusura del thread, ove non prevista una sanzione più grave. A seconda della gravità, ogni moderatore potrà procedere al richiamo formale.

31. La violazione delle norme di cui agli artt. dal 19 al 24 e dal 26 al 28 comporta il richiamo formale. A seconda della gravità riscontrata, ogni moderatore potrà procedere autonomamente alla richiesta di cancellazione dal forum agli altri moderatori e all'amministratore (c.d. “ban”), che potrà essere temporaneo o permanente se approvato.

32. La reiterata violazione delle norme del presente regolamento, se già sanzionata in precedenza, comporta l’esclusione dal forum (c.d. “ban”) in modo completamente automatico e senza necessità di approvazione in gruppo.

33. Ogni violazione alle norme di legge sarà segnalata alle autorità competenti.

34. Ogni altra disposizione regolamentare pubblicata sul forum è da intendersi quale parte integrante del presente regolamento.

35. Si procederà alla disabilitazione (c.d. “ban”) dei nuovi utenti utenti che aprano thread in tono polemico e/o provocatorio.
Amministratore del forum.
Vienimi a trovare sul mio sito web e se hai bisogno di qualcosa chiedi pure su questo forum.
Divertiti e, mi raccomando, rispetta le regole ;)

Avatar utente
borgata
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 17
Iscritto il: 13/07/2018, 16:28
Stato: Non connesso

Re: Nuovi punti del regolamento

Messaggio da borgata » 16/07/2018, 13:00

L'articolo 28 mi pare un po' difficile da applicare. Credo che nella maggior parte delle situazioni il moderatore debba poter agire con tempestività e non sia possibile la consultazione.
Io risolverei il problema diversificando due tipi di intervento: le sanzioni e i provvedimenti. Le prime non richiedono un intervento urgente e richiedono la collegialità, le secondo possono essere prese in libertà dal moderatore.
Ovviamente per applicare questa modifica occorre revisionare tutta la parte relativa agli interventi di moderazione.

Eviterei comunque i provvedimenti automatici some da articolo 32, se si deve espellere un utente ci si può prendere tranquillamente il tempo di valutare la cosa. Ovviamente è possibile anche valutarla in anticipo, tipo "ultimo avvertimento, se fai questo o quello verrai bannato". Lui lo fa e viene bannato, ma non per automatismo ma perchè si è valutato già prima come agire "in caso di",

Aggiungerei un tema che ritengo sia diventato un po' la piaga di forum, blog, raccoglitori di news: gli "influencer". Credo che il forum non debba accettare utenti, pagarti o meno, che palesemente difendono o denigrano un marchio in modo tartassante e poco costruttivo, spesso senza argomentare o motivare o facendolo fuori da ogni logica pur di ottenere quel risultato.
So che la questione è di difficile valutazione, ma il forum dovrebbe prevedere comunque uno strumento in grado di combattere il fenomeno, magari potremmo prevedere un sistema di segnalazione che i moderatori possono utilizzare per fare in modo che certi utenti vengano tenuti d'occhio e per quale motivo (probabilmente basterebbe un topic in rilievo nella zona moderatori, a meno che il forum non fornisca qualche strumento specifico).

Altro problema che va affrontato è quello della SPAM: il forum non deve diventare il mezzo per promuovere il proprio sito, il proprio prodotto, le proprie attività. E questo deve valere per tutti gli utenti, staff compreso.
Se ne parlava in qualche altra discussione, e si è detto che dato che Wintricks era permissivo, allora si potrebbe fare altrettanto. Non sono molto d'accordo, credo che dovremmo iniziare concedendo ben poco (un piccolo link in firma al proprio sito potrebbe essere accettabile, rispondere nei topic in cui si chiede consiglio promuovendo per esempio il proprio software a pagamento assolutamente no!), e poi magari allargare un po' i cordoni in base al comportamento generale sul forum.
Oltretutto se non sbaglio abbiamo un topic dove questo può essere fatto liberamente, e si dovrebbe utilizzare quello, in modo da confinare il più possibile il fenomeno.

Se non è già specificato nel regolamento, specificherei uno o più colori per gli interventi di moderazione, in modo che siano subito identificabili e ben visibili. Di conseguenza metterei una regola (nella sezione netiquette, che dovrebbe contenere i principali esempi come il non scrivere in maiuscolo che significa gridare, l'evitare di citare l'intero post precedente, ecc...) per evitare che gli utenti facciano ampio uso di "scrittura fantasiosa" con colori, testo di caratteri diversi, caratteri di dimensione abnorme, ecc...
La risposta è dentro di te, e però... è sbagliata!

Utente Cancellato 48
Ospite
Ospite
Stato: Non connesso

Re: Nuovi punti del regolamento

Messaggio da Utente Cancellato 48 » 16/07/2018, 18:00

Stiamo ricadendo nella stessa utopia: per i provvedimenti automatici bisogna definire tutte le situazioni immaginabili.

Per le decisioni collegiali si rischia di non bloccare immediatamente annunci sul tipo...

"La sorella di Tizio Caio è una grandissima zoccola!"

Se non si lascia discrezionalità sarà un bel casotto moderare questo forum... personalmente sono fautore di pesi e contrappesi per garantire un minimo di giustizia e di ponderare su cose che potrebbero sfuggire a una singola persona, ma considerate che per la maggioranza i "casi" che fanno muovere la moderazione sono sempre gli stessi. Ci stiamo preoccupando delle situazioni limite a scapito della quotidianità.

Per lo spam credo basti mettere nel regolamento qualcosa di generico come avvertimento e poi "Pittarosso, BAN a più non posso!" come si fa da qualsiasi parte (credo).

Per infuencer (su un forum??? con 12 utenti???) e colori, direi che al momento ci sono problemi più grossi, ad esempio le sezioni che vanno riordinate e dove serve separate senza troppi problemi fregandosene dei TAG... in modo da avere ordine. Ad esempio in SISTEMI OPERATIVI si tolgono due rami secchi e si splitta ciò che serve. Win7 8 8.1 andranno a morire e quando succederà si spostano le sezioni semplicemente in archivio RO liberando spazio.

Windows 7/8/8.1/10

Windows 7
Windows 8
Windows 8.1
Windows 10

E una forbiciata qua e la... a me va benissimo anche così, ma molte rimarranno irrimediabilmente vuote.

Comunque non fossilizziamoci troppo sul regolamento che permette di essere cambiato anche in corso d'opera, non è un contratto immodificabile... volendo fare i fini basta mandare un messaggio in broadcast agli utenti o definire a priori che ogni modifica al regolamento è retroattiva anche senza specifici avvertimenti essendo sempre online ed è compito dell'utente verificare periodicamente eventuali modifiche.... (lo fanno tutti spiegatemi quale problema esiste se lo fa anche questo forum) ;)

Avatar utente
grectech
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 181
Iscritto il: 11/07/2018, 18:11
Stato: Non connesso

Re: Nuovi punti del regolamento

Messaggio da grectech » 16/07/2018, 20:00

Allora lasciamo il regolamento invariato, saranno le esigenze a farcelo cambiare ;)
Amministratore del forum.
Vienimi a trovare sul mio sito web e se hai bisogno di qualcosa chiedi pure su questo forum.
Divertiti e, mi raccomando, rispetta le regole ;)

Utente Cancellato 48
Ospite
Ospite
Stato: Non connesso

Re: Nuovi punti del regolamento

Messaggio da Utente Cancellato 48 » 17/07/2018, 0:02

P.S. L'ora del post viene sfalsata di 12 ore? Questo post è stato scritto 2 minuti dopo mezzanotte... mettere il formato 24h aiuterebbe.

Comunque alcune delle cose dette si possono definire sin da ora, come lo spam, e un'area di discussione per le violazioni sanzionate, i diversi livelli di sanzione (richiamo, ban temporaneo stabilendo quanto "temporaneo" giorni e/o definitivo) e la nota che il regolamento può essere modificato e ne viene data continua evidenza nella pagina Home con la data della modifica e le parti modificate con un colore definito in modo da darne immediato riscontro.

Questi sono i concetti iniziali, come esprimerli è vostro compito.

Consiglio la lettura degli ultimi aggiornamenti di HU sia per quanto scrivono sia per il modo con cui lo fanno... buona lettura. ;) Date anche una occhiata al modo con cui viene eseguita la registrazione di un utente.
Secondo quanto scritto si possono richiedere tre tipi di "oblio", uno parziale dove scompare solo il nick, uno totale ma senza i quote di altri utenti e uno comprensivo dei quote di altri utenti ma con il benestare del detentore dei quote... mi sa che fino ad ora abbiamo parlato di aria fritta. :evil:

https://www.hwupgrade.it/forum/regolamento.php
https://www.hwupgrade.it/sito/privacy/
https://www.hwupgrade.it/forum/faq.php? ... goledibase
https://www.hwupgrade.it/forum/faq.php? ... e#faq_spam
https://www.hwupgrade.it/forum/faq.php? ... se#faq_pvt
https://www.hwupgrade.it/forum/faq.php? ... #faq_firma
https://www.hwupgrade.it/forum/faq.php? ... e#faq_nick
https://www.hwupgrade.it/forum/faq.php? ... r_maintain
https://www.hwupgrade.it/forum/faq.php? ... d_and_post

Avatar utente
borgata
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 17
Iscritto il: 13/07/2018, 16:28
Stato: Non connesso

Re: Nuovi punti del regolamento

Messaggio da borgata » 20/07/2018, 19:41

grectech ha scritto:
16/07/2018, 20:00
Allora lasciamo il regolamento invariato, saranno le esigenze a farcelo cambiare ;)
Beh dai non esageriamo. :p

Capisco come dice retalv che possano esserci questioni più urgenti come la riorganizzazione delle sezioni (io li la mia proposta l'ho fatta) ma credo che il regolamento sia qualcosa da non trascurare e dovremmo averne pronta una prima versione prima di "ufficializzare" il forum.
Poi chiaramente questa prima versione può essere modificata nel tempo e man mano che ci si scontra con i vari problemi. In generale però credo che nessuno di noi sia un internauta di primo pelo e probabilmente diversi di noi hanno già avuto a che fare con queste cose, per cui credo che già la prima versione non uscirà così male.
La risposta è dentro di te, e però... è sbagliata!

Rispondi