Ancora dubbi su cosa fa esattamente e come il PPP/PPPOE

Discussioni legate al Web, connessioni, provider, Emule, E-mail, reti Lan, Wan, Pan, Wireless, Vpn.
Rispondi
foxone
Sulla buona strada
Sulla buona strada
Messaggi: 46
Iscritto il: 14/08/2018, 11:46
Stato: Non connesso

Ancora dubbi su cosa fa esattamente e come il PPP/PPPOE

Messaggio da foxone » 13/05/2019, 17:16

Ciao,
Sto leggendo un po' sul networking, però a volte è difficile capire come stanno realmente le cose e come funzione in pratica un protocollo di rete, anche perché la maggior parte di questi articoli e libri che leggo sono in inglese.

Non ho trovato comunque fino ad ora un articolo che fosse in grado di fugare completamente i mie dubbi sul funzionamento del PPPOE, almeno in linea di massima. Non intendo diventare un esperto e sapere in profondità e nei minimi dettagli come funziona e cosa fa questo protocollo.

In particolare, mi interesserebbe capire se tutti i dati che devono essere inviati al proprio ISP (prima di poter andare in Internet) devono essere incapsulati (PPP) con questo protocollo o se esso serve solo per autenticarsi e una volta fatto ciò ed aperto una sessione, diciamo, col proprio ISP i dati vengono inviati utilizzando le tecnologie tipiche di rete cioè i pacchetti o meglio i frame.
So che per quanto riguarda la DSL c'è bisogno di un modem per modulare/rimodualre il segnale per farlo viaggiare attraverso i canali delle linee telefoniche tradizionali.
Mi domando quindi anche se il PPPOE sia ancora necessario e utilizzato in caso ci fosse una linea di ultima generazione tipo la fibra (e parlo di vera fibra non VDSL) che colleghi al proprio ISP.
Insomma ci sono un po' di cose che dovreste aiutarmi a capire e mettere a posto.
Grazie

Rispondi