Windows 1.0 – Breve panoramica dopo 30 anni

La prima versione di Microsoft Windows, rilasciata a Novembre del 1985 non era un sistema operativo completo come lo conosciamo ora ma neanche soltanto un’interfaccia grafica per MS-DOS (come molti possono pensare) nel quale sì è vero, si potevano avviare i normali programmi DOS, ma esistevano anche dei programmi grafici in formato “new” exe che potevano essere eseguiti soltanto in Microsoft Windows, con i relativi driver.

Windows 1.0 offriva un multitasking limitato delle applicazioni MS-DOS esistenti e i programmi scritti per esso possono ancora essere eseguiti su Windows XP.

La prima versione di Windows eseguiva la shell, conosciuta come “MS-DOS Executive”. Gli altri programmi erano Calcolatrice, Calendario, Schedario, Clipboard viewer, Orologio, Pannello di controllo, Blocco note, Microsoft Paint, Reversi, Terminale, Write, e il prompt dei comandi.

Uno degli aspetti interessanti del sistema erano le finestre non sovrapponibili, che invece potevano solo essere affiancate (tiled). Solo le finestre di dialogo potevano apparire sopra ad altre finestre questo per evitare disguidi legali con la Apple, che aveva brevettato questa funzione.

E’ ancora possibile emularlo su Microsoft Virtual PC 2007 o su VirtualBox.

Francesco Grecucci

Sono nato a Taranto e mi sono diplomato in Informatica e Telecomunicazioni. Ho questo blog dal 2016 e cerco sempre di migliorarlo, ogni giorno. Mi piacciono molto anche la musica, il vintage, le fotografie. Amo molto scrivere, non solo di informatica, ma anche di narrativa. 😉

Francesco Grecucci

Francesco Grecucci

Sono nato a Taranto e mi sono diplomato in Informatica e Telecomunicazioni. Ho questo blog dal 2016 e cerco sempre di migliorarlo, ogni giorno. Mi piacciono molto anche la musica, il vintage, le fotografie. Amo molto scrivere, non solo di informatica, ma anche di narrativa. ;)