Visual Studio Code: l’editor gratuito multipiattaforma di Microsoft

Visual Studio Code è l’editor gratuito e multipiattaforma di Microsoft per diversi linguaggi di programmazione.

Visual Studio è di per certo un ottimo IDE. Se non fosse limitato ai linguaggi Microsoft sarebbe perfetto. Fortunatamente, nel 2015, è nato un editor molto simile che permette di scrivere in un sacco di linguaggi.

Una volta installato, si apre la schermata principale, molto simile a quella di Visual Studio. Ciò che salta subito all’occhio è la possibilità di installare dei componenti aggiuntivi per i diversi linguaggi supportati. Questo permette di migliorare le funzioni di riconoscimento e correzione del codice. Una volta creato un nuovo file, scelgo il linguaggio in cui scrivere. Posso anche creare una cartella di lavoro dove salvare tutti i file, nel caso di un progetto composto da diversi codici collegati tra loro.

Come ogni buon editor, VS Code si adatta perfettamente alla sintassi, scegliendo i colori giusti per ogni parola chiave. E’ anche possibile cambiare il tema tra una vasta gamma disponibile già nel programma. Tra le estensioni, poi, è anche possibile scaricarne di altri.

Linguaggi Supportati

Ciò che alla fine interessa sono i linguaggi supportati dal programma. Ecco una lista completa:

  • Batch file
  • C
  • C#
  • C++
  • CSS
  • Clojure
  • CoffeeScript
  • Diff
  • Dockerfile
  • F#
  • Git-commit
  • Git-rebase
  • Go
  • Groovy
  • HLSL
  • HTML
  • Handlebars
  • INI file
  • JSON
  • Java
  • JavaScript
  • JavaScript React
  • Less
  • Lua
  • Makefile
  • Markdown
  • Objective-C
  • Objective-C++
  • PHP
  • Perl
  • Perl 6
  • PowerShell
  • Properties
  • Pug template language
  • Python
  • R
  • Razor
  • Ruby
  • Rust
  • SQL
  • Sass
  • ShaderLab
  • Shell script (Bash)
  • Swift
  • TypeScript
  • TypeScript React
  • Visual Basic
  • XML
  • XQuery
  • XSL
  • YAML.

Una lista abbastanza considerevole, che mi porta a consigliare questo editor a chi volesse unire le comodità di Visual Studio con i linguaggi non Microsoft.

Francesco Grecucci

Mmh…c’è tanto da dire, ma non ti annoierò! Ho questo blog dal 2016 e studio all’ultimo anno di Informatica alle superiori a Taranto, in Puglia. Mi piacciono molto i vecchi computer, la fotografia e la musica. Ho anche scritto un libro, ma quella è un’altra storia…

Francesco Grecucci

Francesco Grecucci

Mmh...c'è tanto da dire, ma non ti annoierò! Ho questo blog dal 2016 e studio all'ultimo anno di Informatica alle superiori a Taranto, in Puglia. Mi piacciono molto i vecchi computer, la fotografia e la musica. Ho anche scritto un libro, ma quella è un'altra storia...

Leave a Reply

Privacy Preference Center

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?