Come vengono pubblicati i brani su Spotify?

Non ti ha mai incuriosito come funziona Spotify dietro le quinte? Se sei un artista, puoi pubblicare anche tu!

Se sei un’artista, anche la tua musica può entrare in Spotify! Dal 2013 ad oggi, il servizio di musica in streaming, conta oltre 30 milioni di canzoni. Ovviamente, il tutto conviene non solo dal lato della visibilità ma anche da quello economico. Generalmente, Spotify indirizza il 70% dei suoi guadagni al pagamento dei diritti d’autore, in base agli ascolti di ogni singola canzone. Questo, però, nel caso in cui si possiede un contratto con una casa discografica. Per entrare nel servizio di streaming, è necessario avere un’etichetta o un servizio di distribuzione come CDBaby o AWAL. Fai attenzione, perché Spotify permette solo lo streaming dei brani, non li pubblica!

Dunque, se possiedi un’etichetta o hai già un servizio di distribuzione, ti basterà entrare su Spotify for Artists e procedere alla registrazione.

Francesco Grecucci

Sono nato a Taranto e mi sono diplomato in Informatica e Telecomunicazioni. Ho questo blog dal 2016 e cerco sempre di migliorarlo, ogni giorno. Mi piacciono molto anche la musica, il vintage, le fotografie. Amo molto scrivere, non solo di informatica, ma anche di narrativa. 😉

Francesco Grecucci

Francesco Grecucci

Sono nato a Taranto e mi sono diplomato in Informatica e Telecomunicazioni. Ho questo blog dal 2016 e cerco sempre di migliorarlo, ogni giorno. Mi piacciono molto anche la musica, il vintage, le fotografie. Amo molto scrivere, non solo di informatica, ma anche di narrativa. ;)