Un Windows Vista veloce? Strano, ma è possibile!

Windows Vista… il tanto temuto ed odiato sistema operativo della Microsoft, non è poi così come tutti credono, è veloce, stabile (ma non troppo, è pur sempre un sistema operativo Microsoft) . Il sistema operativo nato malaticcio è un po’ guarito dalla sua prima release nel 2006, arrivando ad avere un secondo service pack. GrecTech.it lo ha provato e cercato di trovare le soluzioni ai suoi problemi per venire in contro a chi è costretto dalla licenza originale del PC ad utilizzarlo!

Aggiornandolo al Service Pack 2 e installando gli updates, Vista diviene accettabile

gestione attività
Con Firefox e l’Antivirus Avira Free Antivirus l’utilizzo della CPU non è molto elevato, solo il 24% su un Core 2 Duo e la RAM occupata è di soli 1,27GB

Nei due Service Pack per Windows Vista la Microsoft ha tentato di porre rimedio a tutti i problemi del sistema operativo. In base ad alcune prove sul sistema operativo non vi sono stati molti blocchi improvvisi o rallentamenti abissali, il sistema appare come un comunissimo Windows 7 con qualche semplice differenza grafica.

I segreti per mantenerlo snello e veloce?

Sono necessarie sdemplicissime procedure di manutenzione con programmi come CCleaner o Wise Disk Cleaner 9 per rimuovere i files inutili, ma è anche necessario evitare di installare suite crackate di programmi come quelli della Adobe (non solo è illegale, ma anche rischioso e faticoso per il sistema) o comunque programmi inutili e non indispensabili o giochi dalla grafica troppo avanzata se non utilizziamo una scheda video potentissima, utilizzare un buon antivirus come Baidu Antivirus per mantenere il sistema protetto senza appesantire troppo il sistema operativo.

Il sistema operativo è ancora supportato?

Sì, la Microsoft lo supporta (in forma estesa) fino all’11 Aprile 2017, avete ancora un anno di tempo per comprare un nuovo computer o una licenza del moderno Windows 10!

Una formattazione è consigliata

Se volete velocizzare il vostro PC con Windows Vista, formattatelo, dategli una bella pulita, cancellate files inutili… se il sistema operativo è stato installato all’epoca della release o in quella in cui avete comprato il PC ci sono sicuramente programmi inutili ed obsoleti come il Windows Live Messenger, oramai defunto. Eseguite tutti gli aggiornamenti, installate i Service Pack 1 e 2 e mantenetelo poi nel tempo aggiornato. Vedrete che sarà sicuramente più performante di prima!WinUpd

Francesco Grecucci

Sono nato a Taranto e mi sono diplomato in Informatica e Telecomunicazioni. Ho questo blog dal 2016 e cerco sempre di migliorarlo, ogni giorno. Mi piacciono molto anche la musica, il vintage, le fotografie. Amo molto scrivere, non solo di informatica, ma anche di narrativa. 😉

Francesco Grecucci

Francesco Grecucci

Sono nato a Taranto e mi sono diplomato in Informatica e Telecomunicazioni. Ho questo blog dal 2016 e cerco sempre di migliorarlo, ogni giorno. Mi piacciono molto anche la musica, il vintage, le fotografie. Amo molto scrivere, non solo di informatica, ma anche di narrativa. ;)