Rinfresca le bevande con la porta USB

Forse non è il periodo adatto per parlare di piccoli frigoriferi USB, fuori nevica, ma quest’estate può ritornare utile.

E’ una di quelle cose particolari che si trovano su Amazon e che si esprimono in dollari, ma è comunque un piccolo oggetto per fare bella figura. Si tratta di un piccolissimo refrigeratore collegabile alla porta USB. Le sue dimensioni sono poco più quelle di una lattina, che è il massimo che vi si può riporre all’interno. Questo significa che potrai mantenere la tua bella birra o la tua bibita gassata preferita sempre al fresco. In poche parole, un motivo in meno per alzarsi. I gamer e i programmatori di certo saranno contenti di questo risparmio di tempo.

Una chicca per i pigroni e i programmatori, eh?
Una chicca per i pigroni e i programmatori, eh?

Il prodotto si chiama USB Thermoelectric Cooler Warmer ed è anche reperibile sul sito del produttore ThinkGeek. Disponibile in vari stili e colori, è acquistabile per soli $20,00. Richiede, ovviamente, 5V di alimentazione e consuma solo 2.5W. Possiede una chiusura magnetica e dei led per indicare la temperatura interna. 2.5W di potenza non sembrano proprio adatti a rinfrescare una lattina di birra, anche se, come al solito, i pareri positivi e quelli negativi si miscelano nei commenti sotto la scheda del piccolo refrigeratore.

Vi piacerebbe averlo? Oppure è meglio sgranchirsi un po’ le ossa almeno per prendersi qualcosa da bere? 

Francesco Grecucci

Sono nato a Taranto e mi sono diplomato in Informatica e Telecomunicazioni. Ho questo blog dal 2016 e cerco sempre di migliorarlo, ogni giorno. Mi piacciono molto anche la musica, il vintage, le fotografie. Amo molto scrivere, non solo di informatica, ma anche di narrativa. 😉

Francesco Grecucci

Francesco Grecucci

Sono nato a Taranto e mi sono diplomato in Informatica e Telecomunicazioni. Ho questo blog dal 2016 e cerco sempre di migliorarlo, ogni giorno. Mi piacciono molto anche la musica, il vintage, le fotografie. Amo molto scrivere, non solo di informatica, ma anche di narrativa. ;)