Quali sono i database utilizzati nei siti più famosi?

Facebook, Wikipedia, Twitter, Youtube e tutti gli altri giganti del Web, alla fine non sono altro che dei siti web! Vediamo quali sono i loro database…

Facebook

Facebook utilizza due piattaforme sviluppate da Apache. La prima piattaforma si chiama Hive. Questa viene utilizzata per la gestione del database contenente tutti i profili del social network più grande del mondo. La seconda, invece, si chiama Cassandra e viene utilizzata nella gestione della messaggistica istantanea (chat).

Fonti:

Twitter

Twitter utilizza MySQL. Sì, semplicemente MySQL. Secondo la seconda, però, sembra stia passando ad Apache Cassandra.

Fonti:

Yahoo

Yahoo utilizza una versione modificata di PostgreSQL. Questa piattaforma è abbastanza semplice, anche se meno diffusa di MySQL.

Fonti:

Google

Google ama farsi tutto da solo, infatti ha un proprio database:

Fonte:

Microsoft

Microsoft usa Microsoft SQL. Credo sia anche inutile dirlo!

Fonti:

Youtube

Youtube sembra utilizzi la piattaforma MySQL.

Fonti:

Wikipedia

Wikipedia, come visto nell’articolo precedente, utilizza MySQL.

Amazon

Amazon, a quanto pare, utilizza un database proprietario.

Instagram

Instagram utilizza un database ibrido tra NoSQL e un SQL.

Fonti:

GrecTech

Lo so, non è uno dei siti più famosi, ma visto che ci siamo…lo dico. GrecTech Blog utilizza MySQL su un server Altervista.

Francesco Grecucci

Mmh…c’è tanto da dire, ma non ti annoierò! Ho questo blog dal 2016 e studio all’ultimo anno di Informatica alle superiori a Taranto, in Puglia. Mi piacciono molto i vecchi computer, la fotografia e la musica. Ho anche scritto un libro, ma quella è un’altra storia…

Francesco Grecucci

Francesco Grecucci

Mmh...c'è tanto da dire, ma non ti annoierò! Ho questo blog dal 2016 e studio all'ultimo anno di Informatica alle superiori a Taranto, in Puglia. Mi piacciono molto i vecchi computer, la fotografia e la musica. Ho anche scritto un libro, ma quella è un'altra storia...