Microsoft XENIX: lo Unix di casa Redmond

Retrocomputing Retrotech

Fu prodotto negli anni 80 dalla Microsoft, quando acquistò da AT&T la licenza per utilizzare il codice di Unix…

La Microsoft lavorò negli anni 80 ad un proprio sistema operativo Unix: Microsoft XENIX quando nel 1979 ottenne da AT&T la licenza per utilizzare il codice di Unix, ma non il nome.

Fu sviluppato all’inizio solo per processori PDP-11 e Zilog Z8001 fino ad arrivare nel 1987 a rilasciarne una versione x86 per processori 80386. Nonostante fosse abbastanza diffuso negli anni 80, Microsoft vi perse interesse cedendo i diritti alla Santa Cruz Operation (SCO).