Microsoft Paint non sarà più lo stesso!

Microsoft Paint non ha subito proprio tanti cambiamenti dalla sua prima versione. Ma adesso Microsoft ha deciso di rinnovarla totalmente, rendendola un’app per il disegno coi fiocchi.

Se non fosse per il restyling subito nella versione per Windows 7, il programma sarebbe lo stesso dal 1995! Ma adesso cambierà radicalmente! Le novità sono comparse attaverso due video condivisi su Twitter nel quale possiamo notare un’interfaccia completamente ridisegnata per adattarsi allo stile di Windows 10. Microsoft Paint adesso supporterà gli schermi touch e i dispositivi di input, come ad esempio la Microsoft Pen. Resterà tutto comunque facile ed intuitivo da utilizzare, anche gli strumenti per il disegno 3D.

Non si sa quando la nuova versione verrà rilasciata, ma si spera che per l’evento Microsoft del 26 Ottobre sia già disponibile.

Francesco Grecucci

Sono nato a Taranto e mi sono diplomato in Informatica e Telecomunicazioni. Ho questo blog dal 2016 e cerco sempre di migliorarlo, ogni giorno. Mi piacciono molto anche la musica, il vintage, le fotografie. Amo molto scrivere, non solo di informatica, ma anche di narrativa. 😉

Francesco Grecucci

Francesco Grecucci

Sono nato a Taranto e mi sono diplomato in Informatica e Telecomunicazioni. Ho questo blog dal 2016 e cerco sempre di migliorarlo, ogni giorno. Mi piacciono molto anche la musica, il vintage, le fotografie. Amo molto scrivere, non solo di informatica, ma anche di narrativa. ;)