Fing: trova tutti i dispositivi connessi alla rete LAN e Wi-Fi

Hai tanti dispositivi in casa o nella tua rete e vuoi catalogarli? Oppure sei in cerca di intrusi? Con Fing ti basterà solo lo smartphone!

Fing crea, automaticamente, un elenco dei dispositivi connessi alla rete LAN tramite Wi-Fi. L’app fa un analisi dell’intera rete locale, fornendo nome e marca di ogni dispositivo, oltre che il rispettivo indirizzo IP. L’app, poi, avvisa se questo dispositivo è online e permette di fare dei ping, usare il Wake On LAN o bannarlo. Fornisce altre informazioni come il MAC e permette poi di catalogare manualmente le periferiche con icone, note e posizione. Questo lavoro può essere effettuato su più reti locali, magari se ci agganciamo al Wi-Fi di casa e dell’ufficio.

Fing permette anche la scansione dei servizi per ogni dispositivo. In poche parole, cerca le porte aperte e nel caso in cui queste siano accessibili (HTTP, HTTPS, FTP) ne tenta l’accesso. Questo test, con relativa conversione di un dominio in indirizzo IP, lo effettua anche su siti web e/o reti esterne.

Come sempre il contro è la mancanza del supporto dell’app in lingua italiana. Comunque è abbastanza facile ed intuibile da utilizzare.

L’app può rilevare eventuali intrusi, che possono essere immediatamente rilevati se abbiamo una mappa di rete ben fatta. E’ disponibile sia per Android che iOS.

Francesco Grecucci

Sono nato a Taranto e mi sono diplomato in Informatica e Telecomunicazioni. Ho questo blog dal 2016 e cerco sempre di migliorarlo, ogni giorno. Mi piacciono molto anche la musica, il vintage, le fotografie. Amo molto scrivere, non solo di informatica, ma anche di narrativa. 😉

Francesco Grecucci

Francesco Grecucci

Sono nato a Taranto e mi sono diplomato in Informatica e Telecomunicazioni. Ho questo blog dal 2016 e cerco sempre di migliorarlo, ogni giorno. Mi piacciono molto anche la musica, il vintage, le fotografie. Amo molto scrivere, non solo di informatica, ma anche di narrativa. ;)