Che fine ha fatto Samsung Note 7?

Galaxy Note 7 è stato un telefono “esplosivo” in tutti i sensi ed è oramai morto e sepolto per Samsung.

Di sicuro il nome “Note 7” non fa per niente piacere a Samsung, la quale ha deciso di farlo sparire completamente dal mercato. L’azienda sudcoreana ha ritirato infatti tutti gli esemplari sia dai negozi che dalle mani degli utenti. Sappiamo tutti il problema qual era: la batteria pericolosa per chi utilizza lo smartphone. Oltre al richiamo da parte dell’azienda e la sospensione delle vendite, è stato vietato l’utilizzo del terminale negli aerei…incredibile!

Pare adesso che Samsung abbia deciso di inviare un aggiornamento software che disabilita definitivamente la ricarica delle batterie, rendendole inutilizzabili. In poche parole: un enorme passo indietro per Samsung e per tutti gli acquirenti di Note 7 che, nonostante tutto, non era male per niente.

 

Francesco Grecucci

Sono nato a Taranto e mi sono diplomato in Informatica e Telecomunicazioni. Ho questo blog dal 2016 e cerco sempre di migliorarlo, ogni giorno. Mi piacciono molto anche la musica, il vintage, le fotografie. Amo molto scrivere, non solo di informatica, ma anche di narrativa. 😉

Francesco Grecucci

Francesco Grecucci

Sono nato a Taranto e mi sono diplomato in Informatica e Telecomunicazioni. Ho questo blog dal 2016 e cerco sempre di migliorarlo, ogni giorno. Mi piacciono molto anche la musica, il vintage, le fotografie. Amo molto scrivere, non solo di informatica, ma anche di narrativa. ;)