Facebook: il nuovo fratello gemello di Instagram

Quello di oggi non è stato un buon risveglio per gli utenti di Facebook per Android. Ecco che ci siamo trovati un’interfaccia molto scomoda!

L’interfaccia di Inst..volevo dire di Facebook, ha stravolto gli utenti. Si sa, che quando qualcuno ci cambia forzatamente l’ordine delle cose stravolgendole, non siamo contenti. L’interfaccia andava tanto bene, erano anni che era tutto così, perché cambiare? La solita politica di Facebook. Invece di risolvere i numerosi bug dell’applicazione, si pensa a stravolgere l’interfaccia dando l’illusione di assaporare “la novità”.

Ma vediamo le principali novità della nuova versione di Facebook:

  • Le Storie: la barra delle notifiche è stata riposta sotto per un semplice motivo: far spazio alle nuove storie. Storie che non sono altro che quelle di Instagram, con effetti in stile Snapchat. Un ibrido fra le due applicazioni, in poche parole. Stesso funzionamento, quindi.
  • Niente più chat: noterai che in alto a destra c’è una nuova funzionalità. Saremo costretti ad installare Messenger per poter chattare.
  • Direct: al posto dell’icona della chat, vi è quella dei Direct ricevuti. I direct non sono altro che le foto e i video inviati direttamente dalla fotocamera.
  • Le anteprime si vedono male: spero sia solo un bug presente nel mio smartphone. Ho notato che nei post con immagine, le immagini si vedano tagliate. Sono costretto ad aprirle ogni volta.

Hai riscontrato altri problemi o trovato altre novità? Commenta pure qui sotto.

Francesco Grecucci

Sono nato a Taranto e mi sono diplomato in Informatica e Telecomunicazioni. Ho questo blog dal 2016 e cerco sempre di migliorarlo, ogni giorno. Mi piacciono molto anche la musica, il vintage, le fotografie. Amo molto scrivere, non solo di informatica, ma anche di narrativa. 😉

Francesco Grecucci

Francesco Grecucci

Sono nato a Taranto e mi sono diplomato in Informatica e Telecomunicazioni. Ho questo blog dal 2016 e cerco sempre di migliorarlo, ogni giorno. Mi piacciono molto anche la musica, il vintage, le fotografie. Amo molto scrivere, non solo di informatica, ma anche di narrativa. ;)