Elenco dei Beep del BIOS per la Segnalazione Errori

La maggior parte delle schede madri, quando c’è qualcosa che non va, ci segnalano il problema mediante dei “beep”.

Il Computer POST (Power On Self Test) effettua una verifica su tutti i componenti del PC. Se tutto va bene, allora ci sarà solo un semplice beep e continuerà ad avviarsi.

Sulla scheda madre deve essere saldato o collegato un buzzer (o Speaker), per poter ricevere le segnalazioni. Identifica a marca del BIOS della tua Motherboard e consulta una delle tabelle qui sotto. Per effettuare l’identificazione cerca il modello della scheda madre su Internet. Puoi anche identificarne l’integrato della ROM BIOS sulla Scheda Madre stessa (figura qui sotto).

Risultati immagini per bios scheda madre

Computer internal speaker
I buzzer (o speaker) che emettono i suoni. Immagine di http://www.computerhope.com/

AMI BIOS – Codifiche Beep

Codice Descrizione
1 breve Errore nel Refresh della DRAM
2 brevi Controllo di Parità non andato a buon fine
3 brevi Errore nella RAM Base a 64K
4 brevi Errore nel timer di sistema
5 brevi Process failure
6 brevi Errore nel controller della tastiera Gate A20
7 brevi Virtual mode exception error
8 brevi Test della memoria Video in Lettura e Scrittura fallito
9 brevi Checksum del BIOS fallito
10 brevi CMOS shutdown Read/Write error
11 brevi Errore nella Memoria Cache
1 lungo, 3 brevi Conventional/Extended memory failure
1 lungo, 8 brevi Display/Retrace test failed
Sirena a due toni La ventola della CPU funziona a velocità ridotta, problema nel voltaggio.

Alcuni di questi errori, come il checksum del BIOS fallito o CMOS shutdown Read/Write error, sono causati da una batteria CMOS scarica.

AWARD BIOS – Codifiche Beep

Codice Descrizione
1 lungo, 2 brevi Errore nel video. Il BIOS non può inizializzare lo schermo per visualizzare ulteriori informazioni.
1 lungo, 3 brevi Scheda video non rilevata o non funzionante
Beep infiniti Problema sulla RAM, RAM non presente o non collegata bene
Beep acuti ripetuti durante il funzionamento del PC CPU in surriscaldamento
Beep ripetuti che si alternano in acuti e gravi Problema con la CPU

I restanti errori vengono visualizzati a schermo.

 

DELL – Codifiche Beep

Codice Descrizione
1 beep Errore nel BIOS o BIOS Corrotto
2 beep RAM non rilevata
3 beep Errore sulla Scheda Madre
4 beep Errore nella Memoria RAM
5 beep Batteria CMOS Scarica
6 beep Errore nella scheda Video
7 beep Processore non funzionante o non adatto alla scheda madre

IBM BIOS – Codifiche Beep

Beep Code Description
Nessun Beep Problema Generico o Mancanza di Corrente.
1 Breve POST OK, Avvio Normale.
2 Brevi Errore POST. Verificare su schermo.
Beep Continui Problema Generico o Mancanza di Corrente.
Beep Brevi Ripetuti Problema Generico o Mancanza di Corrente.
1 Lungo ed 1 Breve Problema sulla Scheda Madre.
1 Lungo e 2 Brevi Problema Video (MONO/CGA).
1 Lungo e 3 Brevi Problema Video (EGA).
3 Lunghi Problema sulla tastiera o sul controller della tastiera.
1 Beep e schermo nero/bianco Problema sul Chip Video
Risultati immagini per IBM BIos

http://www.ibm.com/developerworks/linux/tutorials/l-lpic1101/fig2.gif

Macintosh – Suoni d’Avvio

Tono Errore
Tono di errore (due toni differenti alternati) Problema con la scheda logica o con il controller SCSI.
Tono di avvio, l’HDD gira, ma non si vede nulla Problema con il controller video.
Si accende, ma non emette suoni Problema sulla scheda logica
Tono acuto, quattro toni più acuti Problema con la SIMM.

Phoenix BIOS – Codifiche Beep

I codici di errore in grassetto sono quelli più importanti e nel quale è più probabile capitare.

Codice Descrizione e Cosa Controllare
1-1-1-1 Beep non confermato. Rimuovi e reinserisci la RAM o cambia i banchi di posizione.
1-1-1-3 Verify Real Mode.
1-1-2-1 Get CPU Type.
1-1-2-3 Inizializza l’hardware di sistema.
1-1-3-1 Initialize chipset registers with initial POST values.
1-1-3-2 Set in POST flag.
1-1-3-3 Inizializza i Registri della CPU.
1-1-4-1 Inizializza la Cache ai valori POST Iniziali.
1-1-4-3 Inizializza Input/Output.
1-2-1-1 Inizializza l’Alimentatore.
1-2-1-2 Load alternate registers with initial POST values.
1-2-1-3 Jump to UserPatch0.
1-2-2-1 Inizializza il controller della Tastiera.
1-2-2-3 BIOS ROM checksum.
1-2-3-1 8254 timer initialization.
1-2-3-3 8237 DMA controller initialization.
1-2-4-1 Reset del Programmable Interrupt Controller.
1-3-1-1 Test di refresh della DRAM.
1-3-1-3 Test del Controller Tastiera 8742.
1-3-2-1 Set ES segment to register to 4 GB.
1-3-3-1 28 Autosize DRAM.
1-3-3-3 Clear 512K base RAM.
1-3-4-1 Test 512 base address lines.
1-3-4-3 Test della memoria di base a 512K.
1-4-1-3 Test della frequenza dei bus della CPU.
1-4-2-4 Re-inizializza il Chipset.
1-4-3-1 Shadow system BIOS ROM.
1-4-3-2 Re-inizializza la Cache.
1-4-3-3 Autosize cache.
1-4-4-1 Configure advanced chipset registers.
1-4-4-2 Load alternate registers with CMOS values.
2-1-1-1 Imposta la velocità iniziale della CPU.
2-1-1-3 Initialize interrupt vectors.
2-1-2-1 Inizializza gli Interrupt del BIOS.
2-1-2-3 Controlla l’informativa sul Copyright della ROM.
2-1-2-4 Initialize manager for PCI Options ROMs.
2-1-3-1 Check video configuration against CMOS.
2-1-3-2 Inizializza bus e dispositivi PCI.
2-1-3-3 Inizializza tutti gli adattatori video del PC.
2-1-4-1 Shadow video BIOS ROM.
2-1-4-3 Mostra l’informativa sul Copyright.
2-2-1-1 Display CPU Type and speed.
2-2-1-3 Test della tastiera.
2-2-2-1 Set key click if enabled.
2-2-2-3 56 Enable keyboard.
2-2-3-1 Test for unexpected interrupts.
2-2-3-3 Mostra la scritta Press F2 to enter SETUP.
2-2-4-1 Test RAM between 512 and 640k.
2-3-1-1 Test expanded memory.
2-3-1-3 Test extended memory address lines.
2-3-2-1 Jump to UserPatch1.
2-3-2-3 Configure advanced cache registers.
2-3-3-1 Enable external and CPU caches.
2-3-3-3 Display external cache size.
2-3-4-1 Display shadow message.
2-3-4-3 Display non-disposable segments.
2-4-1-1 Mostra i messaggi d’errore.
2-4-1-3 Check for configuration errors.
2-4-2-1 Test real-time clock.
2-4-2-3 Check for keyboard errors
2-4-4-1 Set up hardware interrupts vectors.
2-4-4-3 Test coprocessor if present.
3-1-1-1 Disable onboard I/O ports.
3-1-1-3 Detect and install external RS232 ports.
3-1-2-1 Detect and install external parallel ports.
3-1-2-3 Re-initialize onboard I/O ports.
3-1-3-1 Initialize BIOS Data Area.
3-1-3-3 Initialize Extended BIOS Data Area.
3-1-4-1 Initialize floppy controller.
3-2-1-1 Initialize hard disk controller.
3-2-1-2 Initialize local bus hard disk controller.
3-2-1-3 Jump to UserPatch2.
3-2-2-1 Disable A20 address line.
3-2-2-3 Clear huge ES segment register.
3-2-3-1 Search for option ROMs.
3-2-3-3 Shadow option ROMs.
3-2-4-1 Set up Power Management.
3-2-4-3 Enable hardware interrupts.
3-3-1-1 Imposta l’orario.
3-3-1-3 Check key lock.
3-3-3-1 Erase F2 prompt.
3-3-3-3 Scan for F2 key stroke.
3-3-4-1 Entra nel Setup.
3-3-4-3 Clear in POST flag.
3-4-1-1 Check for errors
3-4-1-3 POST done – prepare to boot operating system.
3-4-2-1 One beep.
3-4-2-3 Controllo password.
3-4-3-1 Clear global descriptor table.
3-4-4-1 Clear parity checkers.
3-4-4-3 Clear screen (optional).
3-4-4-4 Check virus and backup reminders.
4-1-1-1 Try to boot with INT 19.
4-2-1-1 Interrupt handler error.
4-2-1-3 Unknown interrupt error.
4-2-2-1 Pending interrupt error.
4-2-2-3 Initialize option ROM error.
4-2-3-1 Errore nello spegnimento.
4-2-3-3 Extended Block Move.
4-2-4-1 Shutdown 10 error.
4-3-1-3 Initialize the chipset.
4-3-1-4 Initialize refresh counter.
4-3-2-1 Check for Forced Flash.
4-3-2-2 Check HW status of ROM.
4-3-2-3 BIOS ROM is OK.
4-3-2-4 Do a complete RAM test.
4-3-3-1 Do OEM initialization.
4-3-3-2 Initialize interrupt controller.
4-3-3-3 Read in bootstrap code.
4-3-3-4 Initialize all vectors.
4-3-4-1 Boot the Flash program.
4-3-4-2 Initialize the boot device.
4-3-4-3 Boot code was read OK.
Sirena a due toni La ventola della CPU funziona a velocità ridotta, problema nel voltaggio.
Le tabelle originali, in inglese, le trovi su: http://www.computerhope.com/
Francesco Grecucci

Sono nato a Taranto e mi sono diplomato in Informatica e Telecomunicazioni. Ho questo blog dal 2016 e cerco sempre di migliorarlo, ogni giorno. Mi piacciono molto anche la musica, il vintage, le fotografie. Amo molto scrivere, non solo di informatica, ma anche di narrativa. 😉

Francesco Grecucci

Francesco Grecucci

Sono nato a Taranto e mi sono diplomato in Informatica e Telecomunicazioni. Ho questo blog dal 2016 e cerco sempre di migliorarlo, ogni giorno. Mi piacciono molto anche la musica, il vintage, le fotografie. Amo molto scrivere, non solo di informatica, ma anche di narrativa. ;)