Cosa è uno switch KVM e a cosa serve

Uno Switch KVM (keyboard, video, mouse) è un dispositivo hardware che permette all’utente di controllarepiù computer da una singola tastiera, mouse e monitor.

Le nuove versioni hanno anche aggiunto la possibilità di condividere dispositivi USB e altoparlanti con più computer.

Utilizzo

Lo switch KVM può offrire diverse modalità di connessione ai computer. A seconda della densità delle porte e del tipo di connessione, lo switch KVM può presentare connettori nativi sul dispositivo a cui collegare i singoli cavi (USB, PS/2,VGA, DVI) oppure un cavo unico che termina con i connettori del monitor, della tastiera e del mouse.

Il vantaggio di questo cavo è una riduzione del numero dei fili e la riduzione delle dimensioni dello switch.

Il controllo per passare da un computer all’altro può avvenire tramite pulsanti presenti sull’apparecchiatura o tramite una combinazioe di tasti.

Prezzi

Gli Switch KVM variano il loro prezzo in base al numero di porte disponibili. Quelli professionali possono anche collegare 16 computer con un prezzo di circa 300 euro. Per gli usi domestici o delle piccole aziende vanno anche dai 10 ai 50 euro.

Francesco Grecucci

Mmh…c’è tanto da dire, ma non ti annoierò! Ho questo blog dal 2016 e studio all’ultimo anno di Informatica alle superiori a Taranto, in Puglia. Mi piacciono molto i vecchi computer, la fotografia e la musica. Ho anche scritto un libro, ma quella è un’altra storia…

Francesco Grecucci

Francesco Grecucci

Mmh...c'è tanto da dire, ma non ti annoierò! Ho questo blog dal 2016 e studio all'ultimo anno di Informatica alle superiori a Taranto, in Puglia. Mi piacciono molto i vecchi computer, la fotografia e la musica. Ho anche scritto un libro, ma quella è un'altra storia...