Come viaggiare indietro nel tempo in Internet

La WayBack Machine di Archive.org è una sorta di macchina del tempo del web. 

Il servizio scansiona automaticamente i siti internet per acquisire i contenuti più importanti (infatti non è una replica perfetta e completa del website) ad intervalli di tempo, dal 1996 ad oggi.

Basta visitare questo link e inserire l’URL desiderato. Alcuni siti, purtroppo, non sono visualizzabili a causa di alcuni sistemi di protezione (ad esempio Facebook) contro le scansioni. Troveremo nell’archivio le versioni del sito web divise per data. Eccone alcuni provati nella wayback machine:

In poche parole, vi sono dei bot specifici che scansionano ed acquisiscono più parti possibili del sito web. Queste parti vengono poi catalogate ed inserite nel grande database della WayBack Machine. Ogni parte è catalogata per data e ora di acquisizione. Purtroppo, molto spesso non sono disponibili contenuti come immagini o animazioni flash. In genere le pubblicità non sono visibili né tantomeno moduli di Login.

 

Francesco Grecucci

Sono nato a Taranto e mi sono diplomato in Informatica e Telecomunicazioni. Ho questo blog dal 2016 e cerco sempre di migliorarlo, ogni giorno. Mi piacciono molto anche la musica, il vintage, le fotografie. Amo molto scrivere, non solo di informatica, ma anche di narrativa. 😉

Francesco Grecucci

Francesco Grecucci

Sono nato a Taranto e mi sono diplomato in Informatica e Telecomunicazioni. Ho questo blog dal 2016 e cerco sempre di migliorarlo, ogni giorno. Mi piacciono molto anche la musica, il vintage, le fotografie. Amo molto scrivere, non solo di informatica, ma anche di narrativa. ;)