Come disattivare il download automatico di WhatsApp [Android]

Vuoi evitare inutili sprechi da parte di WhatsApp? Basta limitarlo nei consumi con un’impostazione.

WhatsApp può divenire un nemico del tup portafoglio, consumando MB inutili a causa del download automatico dei contenuti multimediali.
Puoi scegliere di non scaricare video, audio, immagini (a scelta) e documenti automaticamente quando sei da rete mobile, lasciando questo compito durante l’uso del Wi-Fi.

Se invece vuoi risparmiare spazio sul dispositivo, puoi benissimo disabilitarlo in ogni caso. Questo ti permetterà di scegliere se scaricare o no i contenuti, semplicemente vedendone una piccola anteprima.

  1. Apri Whatsapp;
  2. Seleziona l’icona in alto all’estrema destra e nel menu che appare fai click su Impostazioni;IMG_20160602_212012
  3. Fai tap su Utilizzo Dati;Screenshot_2016-06-02-21-17-47
  4. Sotto la voce Download Automatico imposta il download automatico nei tre casi: Quando utilizzi la rete mobile, quando connesso tramite Wi-Fi, quando sei in Roaming. Screenshot_2016-06-02-21-19-41Screenshot_2016-06-02-21-19-34
Francesco Grecucci

Sono nato a Taranto e mi sono diplomato in Informatica e Telecomunicazioni. Ho questo blog dal 2016 e cerco sempre di migliorarlo, ogni giorno. Mi piacciono molto anche la musica, il vintage, le fotografie. Amo molto scrivere, non solo di informatica, ma anche di narrativa. 😉

Francesco Grecucci

Francesco Grecucci

Sono nato a Taranto e mi sono diplomato in Informatica e Telecomunicazioni. Ho questo blog dal 2016 e cerco sempre di migliorarlo, ogni giorno. Mi piacciono molto anche la musica, il vintage, le fotografie. Amo molto scrivere, non solo di informatica, ma anche di narrativa. ;)