Come riattivare SMB1 su Windows 10 [1709]

Con l’April 2018 Update di Windows 10, sarà impossibile collegarsi a molti dispositivi in rete SMB.

Molti server Linux, NAS, vecchi computer Windows lavorano su un protocollo di trasferimento dei file ormai obsoleto. Si tratta della prima versione di SMB (si legge Samba), che permette di collegarsi ad un qualsiasi computer in rete in modo abbastanza semplice. L’ultimo update di Windows 10, l’April 2018, ha deciso di deprecarlo per motivi di sicurezza. Se hai la necessità di comunicare, nonostante i problemi di sicurezza, con un dispositivo che non può aggiornare il proprio protocollo, segui questa guida. Ti ricordo, ancora una volta, che questo comporterà ad un abbassamento del livello di protezione del tuo PC.

Generalmente, la disattivazione avviene sulle copie di Windows 10 April 2018 update appena installati.

Riattivare SMB1

  1. In Cortana/casella di ricerca, digita Attiva o disattiva le funzionalità Windows o più semplicemente funzionalità;
  2. Scendi e ricerca Supporto per condivisione SMB 1.0/CIFS;
  3. Attendi che le modifiche vengano completate e riavvia il computer.
Francesco Grecucci

Sono nato a Taranto e mi sono diplomato in Informatica e Telecomunicazioni. Ho questo blog dal 2016 e cerco sempre di migliorarlo, ogni giorno. Mi piacciono molto anche la musica, il vintage, le fotografie. Amo molto scrivere, non solo di informatica, ma anche di narrativa. 😉

Francesco Grecucci

Francesco Grecucci

Sono nato a Taranto e mi sono diplomato in Informatica e Telecomunicazioni. Ho questo blog dal 2016 e cerco sempre di migliorarlo, ogni giorno. Mi piacciono molto anche la musica, il vintage, le fotografie. Amo molto scrivere, non solo di informatica, ma anche di narrativa. ;)