Come esportare un documento di Office in PDF

I PDF sono uno dei file più utilizzati nel mondo del digitale e ci salvano in situazioni quali l’invio di files a persone che utilizzano versioni differenti di Microsoft Office, ad esempio. Ma se volessimo convertire o meglio esportare i nostri file in PDF? Nelle moderne versione di Microsoft Office (dalla 2007 in poi) è divenuto facilissimo e non abbiamo più bisogno di ricorrere a programmi come PDF Creator, Adobe Acrobat, PDF24 o PDF995… ma è già integrato. Una funzione che Open Office prevedeva da un bel po’ di tempo e di cui la Microsoft si è accorta della necessità sempre più in crescita di aggiungerla solo quando era divenuta già abbastanza necessaria.

  1. Apriamo un programma di Microsoft Office, ad esempio Word
  2. Rechiamoci nel Menu Office in alto a sinistra o nel Menu File (Office 2016)
  3. Facciamo click su Esporta e poi su Crea documento PDF/XPS
  4. Clicchiamo poi sulla destra su Crea PDF/XPSEsporta
  5. Facciamo click su Pubblica per salvare in PDFPubbPDF

Metodo Alternativo

  1. Nel caso non riuscissimo con il primo metodo possiamo provare con il salvataggio in PDF
  2. Selezioniamo la voce Salva con nome Esporta
  3. Selezioniamo la voce SfogliaSalvaConNome
  4. In Salva Come selezioniamo PDF e facciamo click su salvaPDFSalva
Francesco Grecucci

Sono nato a Taranto e mi sono diplomato in Informatica e Telecomunicazioni. Ho questo blog dal 2016 e cerco sempre di migliorarlo, ogni giorno. Mi piacciono molto anche la musica, il vintage, le fotografie. Amo molto scrivere, non solo di informatica, ma anche di narrativa. 😉

Francesco Grecucci

Francesco Grecucci

Sono nato a Taranto e mi sono diplomato in Informatica e Telecomunicazioni. Ho questo blog dal 2016 e cerco sempre di migliorarlo, ogni giorno. Mi piacciono molto anche la musica, il vintage, le fotografie. Amo molto scrivere, non solo di informatica, ma anche di narrativa. ;)