Come cambiare l’output MIDI predefinito (Windows 7/8/8.1/10)

In Windows XP era tutto più facile. Da Windows 7 in poi, è necessario purtroppo accedere al registro di sistema.

Microsoft possiede un suo sintetizzatore MIDI. Ci sono tante schede audio, però, che ne posseggono uno spesso anche migliore. Questo accadeva soprattutto nell’epoca di Windows 98/XP. Infatti, prima era possibile configurare il tutto dal pannello di controllo. Ora è tutto un po’ più complicato.

  1. Premi i tasti Win + R per aprire la finestra Esegui;
  2. Digita regedit nel campo Apri e premi “Sì”, se richiesto;
  3. Trova il seguente percorso:
  4. E il seguente pecorso (sistemi a 64 bit):
  5. Il parametro da modificare (ad entrambi) è MidiOutId. In genere il synth di Microsoft ha ID=0. Se hai solo un synth, allora sarà sicuramente 1. 
  6. Non è richiesto Riavvio.
Francesco Grecucci

Sono nato a Taranto e mi sono diplomato in Informatica e Telecomunicazioni. Ho questo blog dal 2016 e cerco sempre di migliorarlo, ogni giorno. Mi piacciono molto anche la musica, il vintage, le fotografie. Amo molto scrivere, non solo di informatica, ma anche di narrativa. 😉

Francesco Grecucci

Francesco Grecucci

Sono nato a Taranto e mi sono diplomato in Informatica e Telecomunicazioni. Ho questo blog dal 2016 e cerco sempre di migliorarlo, ogni giorno. Mi piacciono molto anche la musica, il vintage, le fotografie. Amo molto scrivere, non solo di informatica, ma anche di narrativa. ;)