All’interno di un Tablet 7″

Nell’epoca dei tablet, non possono mancare quelli di fascia economica come quelli da 7″ di marche sconosciute che spesso però, possono anche offrirci ciò di cui abbiamo bisogno senza spendere troppo. Io ho un vecchio tablet android della INTREEO (azienda oramai fallita) che conservo per smanettare con le riparazioni e testare le app con Android Studio, oggi lo aprirò e…

Tablet

Bastava solo rimuovere 2 viti ed alzare il coperchio per ritrovarci davanti a pochi componenti essenziali. Abbiamo la Scheda Madre con la RAM direttamente saldata (la trovi sopra all’etichetta verde con scritto SCHEDA MADRE), i cavetti di connessione al display e al touchscreen, l’altoparlante, la fotocamera frontale e la batteria. Tutto qui, nulla di speciale, i sensori sono direttamente saldati sulla scheda.

Francesco Grecucci

Sono nato a Taranto e mi sono diplomato in Informatica e Telecomunicazioni. Ho questo blog dal 2016 e cerco sempre di migliorarlo, ogni giorno. Mi piacciono molto anche la musica, il vintage, le fotografie. Amo molto scrivere, non solo di informatica, ma anche di narrativa. 😉

Francesco Grecucci

Francesco Grecucci

Sono nato a Taranto e mi sono diplomato in Informatica e Telecomunicazioni. Ho questo blog dal 2016 e cerco sempre di migliorarlo, ogni giorno. Mi piacciono molto anche la musica, il vintage, le fotografie. Amo molto scrivere, non solo di informatica, ma anche di narrativa. ;)