#6 cose strane che potrebbero accadere al tuo PC

Puzza di bruciato? Esplosioni? Strani suoni? Rumori di ferraglia? Tutto può succedere.

I PC sono abbastanza rumorosi se lanciati dal quinto piano e presi a colpi di mazza. Però possono fare anche cose strane, specie se abbastanza datati. Tranquillo, nel 99% dei casi ne uscirai illeso, ma fai attenzione al tuo PC e curalo sempre con una buona manutenzione.

#1 – Alimentatore che scoppia

L’alimentatore del PC può fare “BOOM” da un momento all’altro? Assolutamente. Con il passare degli anni i componenti possono deteriorarsi ed arrivare persino a scoppiare, come i condensatori. Parlo per esperienza personale, dove è accaduto per ben due volte. La seconda è stata quella peggiore. Un forte scoppio, puzza di bruciato, fumo. Ho capito che era l’alimentatore solo dopo aver visto che ormai mancava l’interruttore posteriore del PC, probabilmente saltato via o bruciato.

Ricorda sempre di usare l’alimentatore in modo corretto, alle giuste temperature e di non spostare mai la leva rossa del selettore di tensione. Lascialo sempre su 220V se sei in Italia.

Immagine correlata

#2 – Cigolio e partenze ripetute

Qui si entra nella tipica situazione che accade dal meccanico della nostra auto. “Ho sentito una specie di rumore, come di ferraglia ma più tipo wheeeh wheeeh, tipo un lamento” ed ecco che capisci che l’alternatore è andato. Nel mondo dei PC succede più raramente, come in questo caso. Senti un “beep” e un motorino che parte, in ripetizione. Il computer non parte o va malissimo. Brutte notizie, in questo caso. L’Hard Disk, l’unico componente fatto di parti meccaniche dopo il lettore CD/DVD, si è rotto. Si potrà fare ben poco per salvare i dati.

#3 – Fumo nero dal case

Eccomi qui, il PC è stato appena assemblato. Sono pronto per vederlo in funzione, lo accendo e va benissimo. Ma…che strano odore, quasi come di camomilla bruciata o di..gomma…ed ecco che mi giro e c’è una colonna di fumo nero. Spengo subito! Cos’era? Un connettore collegato male all’Hard Disk. Risultato? Hard Disk col connettore bruciato. Successo un’altra volta, 5 anni dopo, ma in questo caso si era rotto lo speaker interno (sai quel coso che fa beep beep quando qualcosa non va).

#4 – Un piacevole calore

Che bello sentire quel calore dal PC, senza che stia facendo nulla. Anche un certo odorino, proprio di phon o qualcosa del genere. Quell’odore di rovente, che si espande soffocante. E…ed ecco che il PC si spegne, misteriosamente. Cosa è successo? Forse è anche diventato più silenzioso del solito, ora ci si può persino cucinare sopra. Nulla di che, si è rotta o scollegata la ventola della CPU, basta ripararla…sperando che i danni non siano stati gravi.

#5 – Schermo psichedelico

I colori psichedelici sullo schermo possono capitare, ogni tanto. Se sei sicuro di non essere in trip di acidi, allora è un problema dipendente dal PC e non solo. I colori falsati possono essere dati dal cavo video che potrebbe essere collegato male o rotto (torsioni o flessioni elevate possono danneggiare i fili interni). Ma ciò può essere anche un problema della scheda video, magari guasta o con problemi al connettore. Ultima spiaggia anche un problema di driver, facilmente risolvibile o del monitor.

#6 – Rumore simile ad una sega a nastro

No vabbè, dai così sarebbe terribile. Diciamo un rumore di ferraglia, di qualcosa che gira e sta tagliando qualcosa. Insomma, un rumore strano e che da un PC non si dovrebbe aspettare. Tutto questo accade nel tuo lettore CD, magari è rotto o magari il CD è in cattivissime condizioni. Oppure, lo hai inserito male. Fai attenzione, dunque!

E tu? Quali strane esperienze hai avuto col tuo PC?

Francesco Grecucci

Mmh…c’è tanto da dire, ma non ti annoierò! Ho questo blog dal 2016 e studio all’ultimo anno di Informatica alle superiori a Taranto, in Puglia. Mi piacciono molto i vecchi computer, la fotografia e la musica. Ho anche scritto un libro, ma quella è un’altra storia…

Francesco Grecucci

Francesco Grecucci

Mmh...c'è tanto da dire, ma non ti annoierò! Ho questo blog dal 2016 e studio all'ultimo anno di Informatica alle superiori a Taranto, in Puglia. Mi piacciono molto i vecchi computer, la fotografia e la musica. Ho anche scritto un libro, ma quella è un'altra storia...